domenica 13 febbraio 2011

Anarchico di destra

Io sono ormai 20 anni che ho visto la spaccatura e posso dire "non c'entro" e non mi riconosco in questa destra di gente meschina schifosa e squadrista che non ha più un ideale sociale per l' Italia ma solo una sete di potere individuale senza nemmeno più un ideologia di base. Di destra non vuol dire essere per forza fascisti dittatoriali e borghesi. Esiste anche quella destra sociale fatta dalla gente comune e questi maiali lo hanno dimenticato o perlomeno se ne ricordano solo per le votazioni. Quindi anche se non sono di sinistra scendo in piazza con il Santoro di turno per proteggere le libertà democratiche e cercare di salvare l' Italia.

Nessun commento:

Posta un commento